Formazione Docenti

La formazione dei docenti

Nell'ambito dei processi di riforma e di innovazione della scuola previsti dalla legge 107/13/Luglio 2015 la formazione costituisce una leva strategica fondamentale per lo sviluppo professionale dei docenti, per il necessario sostegno agli obiettivi di cambiamento e per un'efficace politica delle risorse umane, in coerenza con il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola.

Corsi disponibili

Progettare l’Alternanza

Progettare il successo scolastico attraverso il contrasto alla dispersione scolastica

PON per la Scuola - Interventi per migliorare le competenze chiave degli allievi

I Licei: l'ASL nei beni culturali

Green economy, territorio e ambiente

Gli obiettivi prioritari che intendiamo perseguire, attivando corsi di formazione e aggiornamento per il personale docente di ogni istituto sono i seguenti:

  • motivare/ rimotivare alla professione tutti i docenti puntando alla didattica per competenze;

  • rafforzare le competenze progettuali, valutative, organizzative e relazionali in riferimento alla qualità del servizio scolastico e dell’offerta formativa della scuola;

  • rafforzare le competenze psicopedagogiche;

  • saper affrontare i cambiamenti e le nuove esigenze che la società propone e che comportano l'acquisizione di nuove strategie, soprattutto in campo socio-didattico;

  • attivare iniziative finalizzate al confronto con tutti gli attori economici e sociali presenti nel territorio, da cui poter trarre spunti e riflessioni che comportino una ricaduta didattica positiva nel lavoro quotidiano svolto dal docente in classe;

  • Adeguare la mediazione didattica alle richieste della nuova riforma, progettando i nuovi percorsi di alternanza scuola lavoro attraverso la progettazione della didattica per competenze

Per realizzare tali obiettivi Arfotur srl di Milano si propone di:

  • organizzare corsi interni, sia predisposti dall'istituto che da scuole in rete, per favorire uno sviluppo professionale proattivo, con particolare attenzione alla promozione di approcci e culture nuove nei confronti del proprio ruolo e dei compiti ad esso connessi;

  • favorire la partecipazione ai corsi esterni inerenti la didattica innovativa per ogni singola disciplina e/o che rispondano ad esigenze formative del sistema scolastico nel suo complesso sviluppando le competenze richieste dal mercato del lavoro.